Teatro Comunale Fedele Fenaroli, Lanciano

Venerdì, 13 Aprile 2018 16:31

Mese della Cultura 2018 - Lanciano

Fare Cultura, per la nostra Città vuol dire prima di tutto accogliere. Accogliere tutti, nel segno della pace. Mani grandi che accarezzano mani più piccole, mani bianche che stringono mani nere, quelle forti che raccolgono altre più deboli.

Per Lanciano, fare Cultura vuol dire stare al passo del più lento per accompagnarlo in un percorso di crescita che susciti creatività, curiosità, che dia a tutti le stesse opportunità di crescita e di arricchimento intellettuale.

Nel mese dedicato alla Cultura, ed in particolar modo alla lettura attraverso “liberando”, la rassegna lancianese di lettura nata lo scorso anno in adesione alla campagna nazionale del Maggio dei Libri, è un piacere vedere come in tanti luoghi, talvolta dimenticati perché lontani dalle nostre vite, si crei interesse per un libro, un artista, uno scrittore.

Ed è bello quando da questo interesse si scopre un talento nascosto, una virtù capace di aprire nuovi orizzonti o persino di salvare una vita. Lo scorso anno la lettura è entrata in ospedale, in carcere, in una comunità di recupero, in una comunità di ragazzi disabili, in tantissime scuole, è andata per giardini e musei, è stata sana competizione tra studenti.

Continueremo su questa strada, dando spazi infiniti a tutte le occasioni che consentiranno ai nostri aquiloni di volare alto, “liberando” la fantasia di chiunque, dentro di sé, nasconda o coltivi l’animo di un bambino.

Marusca Miscia
Assessore alla Cultura, Turismo, Grandi Eventi e Partecipazione
Comune di Lanciano (Ch)

Pubblicato in Notizie
Martedì, 02 Gennaio 2018 15:47

Concerti di Capodanno

Martedì 2 Gennaio 2018 ore 18.00 e ore 21.00

Concerti di Capodanno

In tutto il mondo la fine dell’anno si celebra con la grande Musica: è un appuntamento immancabile delle stagioni musicali dei teatri delle città principali e in questo programma il pubblico ha l’occasione di assistere a un Gala lirico sinfonico, che celebra il bicentenario di FEDELE FENAROLI e dalla collaborazione tra Associazione “Amici della Musica” EMF Lanciano, Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile e Istituzione Sinfonica Abruzzese, che vede protagonisti il soprano austriaco Martina Serafin e il basso Alessandro Guerzoni, abruzzese, una straordinaria coppia nella vita e nell’arte, due cantanti che vivono in Abruzzo ma hanno al loro attivo innumerevoli produzioni nei teatri di tutto il mondo, dal Metropolitan di New York alla Scala di Milano alla Staatsoper di Vienna. Insieme all’Orchestra Sinfonica Abruzzese, guidata da un Maestro dell’Opera italiana come Sergio La Stella, protagonista assoluta la Voce, il programma spazia dall’Opera italiana all’Operetta viennese per chiudere con una fantasia di grandi successi della canzone americana nella orchestrazione originale del compositore Andrea Manzoli. 

Botteghino aperto da un'ora prima dello spettacolo presso il TEATRO FENAROLI di Lanciano Posto unico: 15 Euro - Eventi fuori Abbonamento - Biglietteria online e prevendita: https://www.ciaotickets.com 
VENDITTI S.A.S. - Corso Trento e Trieste 137 - 66034 Lanciano - 0872.712983 +info www.estatemusicalefrentana.it 

Pubblicato in Concerto
Venerdì, 30 Gennaio 2015 00:00

Estate Musicale Frentana 2015

28 gli eventi concertistici complessivi, 9 concerti del parco, 11 concerti gratuiti e 2 in collaborazione con altri enti, 16 gli eventi concertistici di produzione esclusiva. Questi i numeri della stagione 2015 dell’Estate Musicale Frentana, a cura dell’associazione “Amici della Musica” FEDELE FENAROLI.

La prima è in programma l’8 febbraio alle 21.00, presso il teatro Fenaroli. Spettacolo in cui ilmaestro Luigi Piovano, direttore artistico EMF, si esibirà con il trio Latitude 41 nelle musiche di Franz Schubert, con un programma in esclusiva per Lanciano.
Particolarmente brillanti saranno le date dell’11 e 12 luglio quando il talento di Ingrid Jacoby si esprimerà con le musiche di Mozart e il 10 agosto con il giovane direttore coreano Tatsuya Shimono.

Fiore all’occhiello di questa stagione è la collaborazione ottenuta per la data dell’8 novembre con il maestro Antonio Pappano “direttore d’orchestra straordinario” come lo definisce il maestro Piovano, alla sua prima volta a Lanciano. Senza nulla togliere alla maestria e bravura di tutti gli altri interpreti dei concerti in programma, come sostiene lo stesso Piovano “il cielo è pieno di stelle, ci sono le più luminose, ma tutte ugualmente importanti“.

Sarà, dunque, una stagione importante questa del 2015, a conferma dello straordinario lavoro svolto da questa gestione, per riportare l’Estate Musicale Frentana agli antichi splendori, dopo il quasi dissesto. A questo proposito, è giusto segnalare la nota di merito acquisita da questa istituzione che “miracolosamente” è riuscita, come nessun’altra in Italia,  a presentare entro i termini la pianificazione e progettazione degli eventi per i prossimi tre anni.

“Progettazione e pianificazione sono la base per riuscire a fare, e continuare a fare, un buon lavoro” ha affermato il presidente dell’associazione Omar Crocetti, dopo aver evidenziato, con un pizzico di orgoglio, la prossima partecipazione al Ravello Festival.
“L’amministrazione comunale c’era, c’è e ci sarà” ha affermato l’assessore alla cultura Pino Valente, trovandosi d’accordo con l’associazione che rivendica il bisogno e la necessità di comprendere l’importanza, la taratura e la risonanza nazionale e internazionale che questa istituzione ricopre per Lanciano.

Un’importante istituzione che però rischia la chiusura a causa dei tagli subìti dalla Regione Abruzzo. “Siamo ancora in attesa dei 45mila euro previsti per l’anno 2014 - ha detto senza peli sulla lingua il presidente Crocetti - e pensare che fino al 2009, dalla Regione, ricevevamo ben 220mila euro, quindi oggi parliamo di cifre davvero risibili”.

Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, ha proseguito dicendo che “la Regione deve capire l’importanza e la dimensione internazionale che ricopre l’EMF curandola e sostenendola con maggior impegno. e qualora non dovesse accadere - ha concluso Pupillo - andremo a protestare sotto i palazzi della Regione suonando Mozart”.
Il sindaco ha inoltre rimarcato l’importanza di creare al più presto una fondazione che riunisca tutte le realtà musicali che oggi convivono all’interno del Parco delle Arti Musicali, per essere al passo con i tempi, dare più forza e poter accedere a fondi, finanziamenti e crediti necessari per continuare a fare musica, cultura e per continuare a vivere.

Tutta la programmazione annuale EMF è sul sito www.estatemusicalefrentana.it.

Beatrice Sirolli

Testo tratto da www.lancianonews.net
Pubblicato in Notizie
Venerdì, 09 Agosto 2013 11:49

Estate Musicale Frentana 2013

La stagione Didattica e Concertistica dell'Associazione "Amici della Musica" Fedele Fenaroli, nell'anno 2013 vede la conferma della direzione artistica del M° Luigi Piovano e l'organizzazione di una straordinaria stagione didattica e artistica con una manifestazione costituita da più di 40 eventi concertistici, tutti collegati alla formazione musicale, proposti grazie a una importante opera di pianificazione e all'attuazione di una complessa riforma artistica e tecnica, che, nonostante le difficoltà derivate dai tagli e le passività ereditate, ha consentito di iniziare anche un processo di risanamento finanziario, necessario alla salvaguardia del futuro dell'ente.

L'anno 2013, vede concerti integrati strettamente alle attività di formazione e di divulgazione musicale, con i Workshop di Canto e di Gospel e quelli dedicati alla formazione dell'Ensemble Swing Fenaroli, dell'Ensemble Classic Fenaroli, dell'Ensemble Modern Fenaroli, del Guitar Ensemble Fenaroli; la nuova sede del Parco delle Arti Musicali, consentirà di sviluppare l'attività didattica a tutto l'anno, con l'organizzazione di eventi concertistici paralleli, nell'ambito della rassegna 'I Concerti del Parco' nella Sala Musica da Camera Manlio La Morgia, da febbraio a giugno, prima dell'inizio della tradizionale parte estiva di formazione e concertistica annessa, dell'Estate Musicale Frentana; i seminari di Interpretazione Musicale estesi a tutto l'anno accademico, il seminario annuale di Canto Corale, il seminario di Strategie Psicologiche per il Musicista, di Arrangiamento e Composizione Jazz, il LANCIANO INTERNATIONAL GUITAR SEMINAR in collaborazione con il Mannes Institute di New York e la Master Class Vocal Jazz Concept, la Conferenza Stage didattico " Il Sax nel XXI secolo", con la partecipazione di Serge Bertocchì, il Workshop di Comunicazione e Produzione Musicale; i periodi didattici di formazione orchestrale, daranno origine agli Ensemble Internazionali d' Archi e di Ottoni Fenaroli, alle Orchestre Sinfoniche Internazionali Giovanili, all'Orchestra di Archi Internazionale Giovanile, alla Big Band Fenaroli e all' Orchestra da Camera Internazionale Giovanile, con lo svolgimento di ben 21 concerti di produzione esclusiva, all'interno di un periodo di formazione che partirà il 2 luglio e si chiuderà l'11 agosto 2013, per poi riprendere a fine anno con la preparazione dei concerti di Capodanno.

La scelta artistica per la stagione 2013, conferma il cammino intrapreso, nel privilegiare solo eventi concertistici strettamente legati alla didattica e alla formazione, specifica missione dell'ente, che tanti successi, attestati e premi, ha portato nell'ultimo triennio, con le esibizioni di orchestre, ensemble, e progetti anche di varia estrazione e diversità, volte a privilegiare gli aspetti esecutivi delle formazioni di musica d'assieme e le collaborazioni internazionali. In un panorama nazionale penalizzato da scelte carenti verso l'intero comparto cultura e le nuove generazioni, è obbligo morale per le istituzioni artistiche, poter creare per i giovani, vera risorsa di questo paese, occasioni e opportunità di studio e di lavoro che possano rappresentare un reale momento di crescita, sia dal punto di vista strettamente musicale che culturale e professionale. Nell'ambito dell'attività didattica e concertistica dell'Estate Musicale Frentana 2013, l'Orchestra Sinfonica di Roma e l'Associazione "Amici della Musica" FEDELE FENAROLI di Lanciano, iniziano una collaborazione sulla base di un progetto ideato dal direttore M° Francesco La Vecchia e il direttore artistico EMF M° Luigi Piovano, che offre la possibilità tramite l'ausilio di borse di studio, a 30 giovani allievi di far parte di una delle orchestre italiane più prestigiose, sotto la direzione di una delle "bacchette" più importanti del nostro paese, per la preparazione di un'opera sinfonica monumentale e dal grande organico. Il progetto, concepito per offrire un possibile sbocco professionale ed una concreta opportunità di approfondimento didattico, a giovani musicisti che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro, assume valenza ancora maggiore, perché si integra perfettamente con le attività concertistiche, didattiche e professionali, delle due istituzioni.

L'Estate Musicale Frentana inizierà come tradizione, nel mese di giugno, con il concerto di apertura a cura della ROMA TRE ORCHESTRA, diretta dal direttore artistico EMF, Luigi Piovano, che aprirà anche la stagione dei concerti, presso le TORRI MONTANARE, importante 'sede musicale' della città di Lanciano, grazie anche a tutte le attività didattiche e di preparazione dei concerti e degli eventi, svolte nell'adiacente Parco delle Arti Musicali "TORRI MONTANARE". La Festa Europea della Musica, consueto appuntamento internazionale e artistico EMF, chiuderà gli eventi del mese di giugno, con 8 corsi di formazione e lo svolgimento di 8 concerti nei giorni 20 – 21 – 22 – 23 Giugno 2013, tra cui quelli degli Ensemble Modern, Classic, Swing dei Seminari di Canto Corale, Chitarra e Interpretazione e quello di chiusura della Master Class Vocal con Gegè Telesforo, noto a tutti gli appassionati di scat e vocal jazz; La parte della stagione 2013, dedicata alla formazione internazionale, inizierà nel mese di luglio con i concerti dell'Ensemble di Ottoni Internazionale Fenaroli, del Seminario di composizione Jazz e la formazione della Big Band Fenaroli, a cura del M° Antonio Ciacca, che proporrà nel concerto finale, una nuova opera in committenza per la promozione di musica contemporanea inedita, una collaborazione internazionale con il New York Jazz Workshop e la partecipazione straordinaria di Andy Farber dalla Juilliard School di N.Y. e della special guest Justin Echols. I concerti dell'Ensemble d'Archi Internazionale Fenaroli, apriranno il ciclo della formazione orchestrale giovanile, con la presenza di docenti di valore assoluto, provenienti dalle più grandi istituzioni sinfoniche del mondo, per i periodi didattici dedicati all'Orchestra d'Archi Internazionale Giovanile, diretta da Matteo Bettinelli, che eseguirà la Serenata per archi op. 48 di Pyotr Il'yich Tchaikovsky e vedrà la partecipazione del giovane pianista italiano Leonardo Colafelice, annoverato tra le grandi promesse del pianismo internazionale, che proporrà il Piano Concerto n. 12 in A major, K. 414 di W. A. Mozart; a seguire, l'Orchestra da Camera Internazionale Giovanile, diretta da Giuseppe Cataldo, con un programma sempre dedicato a W. A. Mozart e l'esecuzione delle sinfonie K551 'JUPITER' e K504 'PRAGA'; in mezzo, gli eventi derivanti dalle collaborazioni internazionali, con Mannes College the New School for Music New York, per i concerti del LANCIANO INTERNATIONAL GUITAR SEMINAR, del pianista italo canadese Mario Romano e dei protocolli europei, con quelli della Camerata Accademica di Timisoara, diretta da Joan Fernbach con musiche di Vivaldi e Mozart e il giorno successivo, diretta da David Crescenzi, per un "Omaggio Italiano" con musiche di Verdi, Puccini, Respighi e la partecipazione di 2 bellissime voci soliste, quelle del soprano Rossana Cardia e del tenore Bogdan Zaharia; i 3 concerti dei docenti EMF , del Quartetto d'Archi della Seoul Philharmonic e quello del recital per violino "Music in Auditorium", con Tasana Nagavajara, accompagnato da Niccolò Cantagallo al pianoforte, anticiperanno l'evento concertistico di chiusura della parte estiva dell'EMF 2013, nella notte di S. Lorenzo, con l' Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile, che diretta dalla "bacchetta" di uno dei più importanti direttori italiani, Marcello Panni, per il bicentenario dedicato a Verdi e Wagner, eseguirà le ouverture da Luisa Miller e il Tannhäuser, insieme alla Sinfonia n. 4 in Mi minore, op. 98 di Johannes Brahms. La stagione didattica autunnale, si aprirà con il recital di Nikolay Khozyainov talento cristallino, vincitore di numerosi premi, tra i più importanti del panorama pianistico internazionale, nell'ambito della rassegna dei grandi solisti, dedicata ad Errico D'Amico; i circoli didattici delle scuole elementari, medie e superiori della città di Lanciano, saranno invece coinvolti in operazioni di progettualità ed eventi artistici, con una serie di iniziative volte alla incentivazione e divulgazione della musica, come la proiezione del film dedicato a Giuseppe Verdi, nell'anniversario della sua nascita; le lezioni concerto con l'Aeternum Ensemble, con il Progetto "Intorno a Salieri " con musiche di Salieri, Mozart e Beethoven, e la presentazione di un'opera non rappresentata localmente da almeno 30 anni; i concerti dedicati alla salvaguardia della musica antica, con la realizzazione del progetto di recupero delle Cantate per basso soprano, coro misto e orchestra di Niccola Monti, compositore e allievo di Fedele Fenaroli e la partecipazione dell'Orchestra del Conservatorio Luisa D'Annunzio di Pescara e della Corale Fenaroli, che vedranno la produzione editoriale delle sonate a cura di Antonio Piovano e la prima esecuzione assoluta mondiale delle stesse, nel Concerto di presentazione; il recital operistico dedicato a G.

Verdi e G. Puccini, con solisti, i vincitori del Premio Caniglia di Sulmona; i progetti di Teatro e Musica, in collaborazione con le scuole e le associazioni del territorio, dedicati per il 2013, ad un'opera inedita, "Il Cacciatore Introvabile" ed alla revisione in chiave teatrale e musicale della "Vedova Allegra" di F. Lehar.

I Workshop dedicati al Canto e al Gospel, anticiperanno il periodo di formazione orchestrale dedicato alla preparazione dei Concerti di Capodanno, con l'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile Fedele Fenaroli, che chiuderanno una intensa stagione formativa e concertistica, per il livello dei progetti, il rispetto dei criteri artistici e la qualità degli eventi programmati.

Auspicando una necessaria rimodulazione dei finanziamenti degli enti sostenitori, sulla base della riforma tecnica, artistica e finanziaria attuata, delle importanti collaborazioni internazionali attivate, del crescente numero di partecipanti, allievi, docenti e musicisti provenienti da tutto il mondo e dei risultati ottenuti, è indispensabile che Lanciano e il territorio, abbiano ancora la capacità di produrre cultura attraverso la storicità dell'Estate Musicale Frentana: costruire un percorso artistico differente e alternativo, instaurando collaborazioni con istituzioni culturali estere, che favoriscano l'internazionalità dei percorsi formativi dell'ente, sulla base di produzioni autonome e originali, con proposte concertistiche di qualità, consono alle potenzialità storiche della manifestazione, è l'obiettivo primario con il quale confrontarsi, per arrivare alla completa salvaguardia artistica di una istituzione e una manifestazione storica, ancora oggi, vero punto di riferimento per la didattica e la concertistica ad essa collegata, della cultura musicale del nostro paese.

Luigi Piovano
Direttore Artistico EMF

Omar Crocetti
Presidente Associazione "Amici della Musica" FEDELE FENAROLI

------------------------

INFO ABBONAMENTI PRESSO LA SEGRETERIA DELL'ASSOCIAZIONE 'AMICI DELLA MUSICA' FEDELE FENAROLI

TELEFONI E FAX: 0872.709762 - 0872.710241 - MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.estatemusicalefrentana.it
www.facebook.com/pages/Estate-Musicale-Frentana/376253886290
www.youtube.com/user/EMFconcerti

 

Pubblicato in Notizie

Cerca il nostro canale Telegram @teatrofenaroli per ricevere aggiornamenti

I prossimi eventi

*Concerto
Dom 15 Luglio 21:30 - 0:00
Final Concert - LANCIANO INTERNATIONAL GUITAR SEMINAR


AUDITORIUM DIOCLEZIANO


*Concerto
Lun 6 Agosto 21:30
Faculty and Participants Concert Performance - Course EMF 2018


AUDITORIUM DIOCLEZIANO


Calendario

Giugno 2018
D L M M G V S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Contatti

(0872) 717148

Via dei Frentani 6 
66034 Lanciano, Chieti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.